EPHEMERA al Prato – CORPOSA

Performance di danza e laboratorio di Design
Compagnia Schuko

Vari interventi performativi site-specific hanno abitato le sculture del Prato d’Arte Marzona di Verzegnis, luogo unico nel territorio del Friuli, che ospita importanti opere di land art e arte concettuale internazionali.
In questo luogo suggestivo, il minimalismo delle sculture contemporanee si accosta all’ambiente caratteristico della località montana, creando un’interessante fusione di opposti: precise forme geometriche accostate a quelle più casuali degli elementi naturali, essenzialità e ricchezza di tradizione, suggestioni concettuali e rimandi ad una fisicità istintiva. Sintetizzando queste caratteritiche nell’idea di minimal folk, sono state create coreografie strettamente legate spazialmente alle opere, in cui movimenti e atmosfere sono veicolo di tale tensione.

Parallelamente alla creazione coreografica che ha visto impegnati un gruppo di giovani performers di Trieste, si è svolto un laboratorio rivolto agli studenti del corso di Elementi Visivi del Progetto del Politecnico di Milano, incentrato sulla creazione di allestimenti scenografici e video ispirati alle installazioni del Prato Marzona. I progetti sono stati presentati nel corso del Festival Ephemera 2022 presso la Libreria Martincigh di e presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano.

I due gruppi di lavoro a Trieste e Milano hanno condiviso idee e forme possibili di interazione con le opere di Verzegnis, arricchendo reciprocamente il proprio percorso attraverso giovani risorse creative.

Immagini della performance EPHEMERA al Prato

     .    
.    .    
.    .    

Immagini del laboratorio e della mostra CORPOSA

.    .    .    .    
.    .    

 

 

 

 

 

 








Posted in Uncategorized